Pedro Paramo Ver más grande

Pedro Paramo

LIT08661

Nuevo producto

17,55 € impuestos inc.

Ficha técnica

AutorRulfo, J.
Año2014
Páginas142
FormatoBolsillo/Tascabile
ISBN9788806221621

Más

Traduzione di Paolo Collo, rivista e aggiornata.

Juan Preciado torna a Comala a cercare il padre, Pedro Páramo, che non ha mai conosciuto. Ma Comala è un paese di ombre: molte voci, molte storie, e tutte sembrano provenire da un altrove misterioso. Juan Preciado dice: «Vedo cose e gente dove forse voi non vedete nulla». Ma il discrimine tra cose, gente e nulla è molto difficile da percepire e lui stesso è destinato a confondersi nel mormorío generale. Nessuno come Rulfo ha saputo rendere la coesistenza di passato e presente, della vita e della morte, raccontare il tempo come eterno e immobile in cui tutto ciò che sta succedendo è già successo. Anche per questo è stato ammirato da Borges, García Márquez e Cortázar. Di certo Pedro Páramo è considerato il punto di svolta della narrativa ispano-americana del Novecento.

Reseñas

No hay reseñas de clientes en este momento.

Escribe tu opinión

Pedro Paramo

Pedro Paramo