Lontano da dove. Joseph Roth e la tradizione ebraico-orientale Ver más grande

Lontano da dove. Joseph Roth e la tradizione ebraico-orientale

LIT03157

Nuevo producto

24,75 € impuestos inc.

Ficha técnica

AutorMagris,Claudio
Año1989
Páginas323
FormatoBolsillo/Tascabile
ISBN9788806114718

Más

Il nome di Joseph Roth era sconosciuto quando questo libro ne ha descritto l'opera, esplorando una tematica di ampio respiro, vasta quanto lo può essere il dramma del destino storico di migliaia di uomini, riletto come simbolo e metafora della stessa vita di ognuno.

Il tema è quello dell'esilio degli ebrei e il simbolo quello che vede «l'individuo esiliato dalla pienezza e dalla totalità della vita vera». Questo volume di Magris ha fatto sì che i testi di Roth entrassero nelle consuetudini culturali e la metafora si è riproposta in tutta la sua forza: una parabola letteraria e morale del nostro tempo, della crisi della rappresentazione epica e dell'autenticità dell'esperienza.

Reseñas

No hay reseñas de clientes en este momento.

Escribe tu opinión

Lontano da dove. Joseph Roth e la tradizione ebraico-orientale

Lontano da dove. Joseph Roth e la tradizione ebraico-orientale