Giorgio De Chirico e un Novecento prima e dopo la Transavanguardia Ver más grande

Giorgio De Chirico e un Novecento prima e dopo la Transavanguardia

ART01333

Nuevo producto

49,95 € impuestos inc.

Ficha técnica

Autor Faccenda, Giovanni
Año 2007
Páginas 178
Formato Cartoné/Rilegato
ISBN 88-6039-062-1

Más

Una mostra critica, non una rivisitazione storica che avrebbe evidentemente richiesto criterio oggettivo. Un Novecento ritagliato nei chiaroscuri di un secolo denso di accadimenti e vicende aggrovigliate, al quale ci avviciniamo, al momento, con il solo desiderio di conoscenza.

Questa, in sintesi, l’idea al fondo di un’esposizione pensata in relazione al luogo che l’avrebbe ospitata, agli intrecci, reali o ideali, che legano tra loro taluni protagonisti, al destino che ne accomuna curiosamente molte storie – note o meno note, non importa –, spesso contraddistinte da controversi contributi interpretativi, quando non addirittura letture superficiali o, talvolta, persino ingenerose, imbarazzanti assenze

Simili presupposti non possono che elevare la figura di Giorgio de Chirico a massimo compendio: Fiesole entra per più di un riferimento nella sua biografia; quanto ai discordanti giudizi sul suo lavoro, basterebbe, ad esempio, rileggere i testi di Ardengo Soffici (autore del primo scritto apparso in Italia riguardante lui e il fratello Savinio) e Roberto Longhi.

Reseñas

No hay reseñas de clientes en este momento.

Escribe tu opinión

Giorgio De Chirico e un Novecento prima e dopo la Transavanguardia

Giorgio De Chirico e un Novecento prima e dopo la Transavanguardia